ACCETTAZIONE DELL' EREDITA' 

N.B. E’ necessaria la presenza fisica presso il Ns Ufficio di tutti gli eredi e dell'eventuale compratore.

 

Se si eredita un veicolo è necessario fare il passaggio di proprietà a favore degli eredi.

In base all’ art. 2648 del codice Civile l’accettazione dell’eredità deve essere contenuta in un atto pubblico o in una scrittura privata con sottoscrizione autenticata o accettata giudizialmente.

Se ci sono più eredi e uno solo di essi desidera intestarsi il veicolo, è necessario effettuare due passaggi di proprietà: prima a nome di tutti gli eredi e poi a nome dell’erede che vuole intestarsi il veicolo.

E’ necessario effettuare due passaggi di proprietà anche nel caso in cui l’erede/gli eredi decidono di vendere il veicolo a un terzo acquirente.

In entrambi i casi è possibile fare un unico atto di accettazione eredità e contestuale vendita ma si devono pagare gli importi previsti per legge per ciascun passaggio di proprietà.

Se fra gli eredi ci sono MINORENNI o INCAPACI LEGALMENTE DI AGIRE:

  • copia conforme in bollo dell'atto di accettazione di eredità con beneficio d'inventario rilasciata dal Notaio o dalla Cancelleria del Tribunale presso cui è stata presentata l'accettazione

  • copia conforme dell'autorizzazione del Giudice Tutelare ad accettare l'eredità (ed eventualmente vendere il veicolo)

N.B.

Se il veicolo non viene venduto a Terzi l'erede minorenne/incapace legalmente di agire diverrà anche lui intestatario del mezzo.

Con l'autorizzazione del giudice è possibile intestare il veicolo al genitore ma devono essere presentati due passaggi di proprietà. Il primo a favore di tutti gli eredi (compreso il minore) e il secondo a favore del genitore.

 

In presenza TESTAMENTO’:

  • copia conforme o estratto autentico del testamento in bollo rilasciati dal Notaio presso cui è depositato l'atto. L'erede/i devono comunque fare l'atto di accettazione eredità.

RINUNCIA ALL'EREDITA':

Non è possibile rinunciare all'eredità di un singolo bene e accettare il resto dell'eredità.

Nel caso in cui uno o più eredi dovessero rinunciare all'intera eredità (tale rinuncia dovrà essere fatta per mezzo di una dichiarazione ricevuta da un Notaio o dal Cancelliere del Tribunale del Circondario in cui si è aperta la successione), sarà possibile annotare la sola accettazione eredità degli altri eredi.

Documentazione necessaria:

  •  Certificato di Proprietà/Foglio Complementare

  •  Libretto di Circolazione

  •  Documento d’Identità in corso di validità e Codice Fiscale di ogni erede e dell'eventuale acquirente

  •  Permesso di soggiorno in corso di validità se cittadino EXTRA UE. Se il permesso di soggiorno è scaduto occorre anche la fotocopia della richiesta del rinnovo

 

Se l'eventuale acquirente è una SOCIETA’:

  • copia della Visura Camerale in corso di validità (meno di sei mesi)

Via G. Marconi, 35 – Arsiero (VI) 36011                            Via Valsugana 66 – Thiene (VI) 36016

Tel 0445712119                                                                    Tel 0445377804

mail info@valdasticopratiche.com                                     mail thiene@valdasticopratiche.com 

P.I. 02704220249